06 mar 2010

Buon compleanno blog!

Dicesi blog il reparto manicomiale virtuale di una comunità di mattocchi,
per lo più non furiosi,
affetti da sindrome narciso-esibizionistica.
Questi pazienti si chiamano guest.
La sintomatologia del guest
si manifesta nello scrivere messaggi,
in sostanza dei test,
che però si chiamano post.

I pazienti godono nella pubblicazione del post
anzi, non li pubblicano, li postano.
L'argomento è libero, può spaziare dall'east al west,
from coast to coast.
In buona sostanza e buon italiano
potremmo dire che:
il must del guest è il post di un post.

La speranza è di imbattersi
in analoghe comunità, affette da voyeurismo,
che assicurino ai pazienti
la modica quantità di lettori.
Al fine di catturarne in gran numero
meglio che il post sia fast,
non troppo brodoso,
per non far fuggire il potenziale lettore.

Sarebbe bene che il guest
postasse non più di un post al giorno
e non meno di uno alla settimana.
Il post, corredato di una o più immagini
che rendono più gradevole la lettura,
viene pubblicato in tempo reale,
anche se è possibile pentirsi e c'è possibilità di modifica,
in casi estremi di cancellazione.

Infine, niente contropost:
graditi, importanti e auspicabili invece
commenti frequenti

                    tratto dal post di Solimano - Stanze all'aria

Voglio festeggiare così il 1° compleanno di questo mio blog. Una sorta di taccuino cibernetico nato ad uso e consumo strettamente personale e che  ho il  narciso-esibizionistico piacere di condividere con chi, bontà sua, ha avuto la sorte di passare di qua.
Un grazie particolare a tutti coloro che hanno voluto lasciare traccia del loro passaggio.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails