07 mar 2009

L'eleganza del riccio

di Muriel Barbery
Conclusa la lettura mi sono sorprendentemente scoperta emozionata, no... commossa.
Sì, questo libro mi ha emozionato, rapito, commosso... Senso della vita, solitudine, morte, amore del Bello, Bellezza dell'Arte, Estetica, Linguaggio... Pagine poetiche (bellissime quella sulla pioggia d'estate, delle camelie..) si alternano a riflessioni filosofiche(Fenomenologia per esempio) ad immagini grottesche che riescono perfino a strappare una lieve risata.
E' la storia di Renèe, umile portinaia di un lussuoso condominio a Parigi, nonché raffinata amante della filosofia e della grande narrativa, dell'Arte, del Bello e della sua amicizia con Paloma, adolescente geniale, figlia di un ministro e alla ricerca del senso da dare alla sua vita.
E' l'incontro di due anime in incognito che si fanno scoprire da Ozu, il nuovo inquilino giapponese che sa "incontrare l'altro".
Bella lettura

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails