06 mar 2009

Quel che resta del giorno

di Kazuo Ishiguro
Il viaggio nell'unica settimana di vacanza di un un maturo maggiordomo dalla "dignità all'altezza della posizione che occupa" si trasforma in un viaggio inaspettato e doloroso dentro se stesso.
Giunto alla sera della vita non vi è che l'amara consapevolezza di non aver vissuto...
Narrato in prima persona in maniera sublime, mai si ha il dubbio di scorgere una nota , una sfumatura che non sia propria dell'io narrante. Davvero "una storia bella e crudele"(Rushdle)


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails